Colica Elettorale

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Mer, 13/05/2015 - 14:35
 Colica Elettorale

…E così recitò (recitò?!?!)
…E così declamò:
“Andate e disperdetevi nel mondo poiché, benché si faccia fatica a crederlo, siete fatti anche voi di materia organica e perciò biodegradabili, quindi potrete dissolvervi nel pianeta senza che di voi rimanga traccia alcuna” ... magari però gli ambientalisti si incazzano perché si immette un altro elemento inquinante sulla terra...

Tempo Perso

Ritratto di Patrizia Clemente
Inviato da Patrizia Clemente il Mer, 06/05/2015 - 14:45
Tempo Perso

Hanno ragione i bambini a voler scrivere solo nelle pagine a destra del quaderno. Quelle a sinistra sono scomode, devi trattenere con la mano l’energia dei fogli che vogliono sollevarsi, appoggiando, anzi premendo l’avambraccio con forza sulla piegatura del quaderno per creare un piano comodo e parallelo al banco e rendere fluida e agevole la scrittura. Ecco perché lasciano bianche quelle pagine, risolvendo con facilità il problema.

Pierino Sale in Cattedra

Ritratto di Rosa Buonanno
Inviato da Rosa Buonanno il Ven, 01/05/2015 - 18:00
Pierino Sale in Cattedra

Pierino, seduto in cattedra, rivolgendosi alla classe, comincia la lezione: “…. Allora, cari bischerelli miei, visto che non avete capito niente del testo che vi avevo dato da studiare per casa, oggi vi spiego come si può, con solo 24 pernacchie, rendere moderna, divertente e figa la scuola. E’ un metodo infallibile, l’ho inventato io. Su, forza bischeri, proviamo a fare una mega pernacchia insieme e non vi preoccupate del rumore, dopo un po’ ci si abitua… Ma cosa sono quelle facce scure da insegnanti sfigati?!

Le Fatiche delle Dee

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Lun, 23/03/2015 - 17:22
Le Fatiche delle Dee

Da adolescente, quando ebbi le miei prime mestruazioni filosofiche, produssi una teoria che, con l’arroganza tipica delle giovani menti, ritenni di universale valore…
La teoria si risolveva in un unico profondissimo concetto: meglio essere amante che moglie.
Per ribadire questa mia elaborazione filosofica mi sarei spinta fino a richiedere all’impiegato comunale preposto alla compilazione della mia carta d’identità, di scrivere AMANTE alla voce Stato Civile.

"Il nemico in casa"

Ritratto di Gianluca Gentili
Inviato da Gianluca Gentili il Gio, 12/03/2015 - 11:37

Salta dalla poltrona e comincia a correre per il salone, emettendo suoni a te sconosciuti, dribblando le poltrone e facendo gesti inenarrabili verso la tua persona. Ti guarda con supponenza affermando, senza pietà, la propria superiorità nei tuoi confronti. I suoi denti, che tu stesso hai provveduto a fargli sistemare a fronte della cessione del quinto dello stipendio, sono li bianchi e tutti in mostra per irriderti...non sapevi nemmeno ne avesse così tanti.

Il Tarlo

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Mer, 21/01/2015 - 14:18
Il tarlo

“Quand’è che ho perso la mia libertà?” … Non riesco a ricordare dove ho letto questa frase… No, non era un libro che parlava della vita di un detenuto o di un sequestrato…

Pagine

Abbonamento a eroichepassioni.it RSS