La cresta mancata

Ritratto di Gianluca Gentili
Inviato da Gianluca Gentili il Lun, 14/09/2015 - 15:56
La cresta mancata

Sei assente, sospeso, assorto nei tuoi pensieri. Senti quasi il rumore delle onde che si rincorrono infrangendosi sul bagnasciuga e quella piacevole brezza carica di iodio che soffia dal mare. Sono passati pochi giorni, sembra ieri ma ormai la spiaggia è un ricordo lontano. Vieni strattonato, e improvvisamente torni alla realtà. Sei al centro commerciale dove tuo figlio, afferrandoti per un braccio, ti trascina a forza verso lo scaffale degli zaini per la scuola.

Amore, quanto mi costi!

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Mer, 05/08/2015 - 11:46
 Amore, quanto mi costi!

Che banalità parlare d’amore! Soprattutto se parliamo d’amore fra un uomo e una donna. Ne parlano esperti nei talk show televisivi, conduttrici di programmi pomeridiani, luminari in materia, tanto che anche uomini e donne alla porta della pace dei sensi, si rivolgano a loro per non varcare troppo presto quella soglia. Con che autorità, competenza ne potremo parlare noi?
Non potremo che parlarne per sentito dire, per stereotipi, citando banali luoghi comuni… Che ne sappiamo noi dell’amore?

Gita sul Taishan (Monte Tai)

Ritratto di Patrizia Clemente
Inviato da Patrizia Clemente il Mer, 22/07/2015 - 17:43
Gita sul Taishan (Monte Tai)

L’11 dicembre parto da Pechino, da sola, alla volta di Jinan, la capitale della provincia dello Shandong. Dopo una notte tranquilla in treno, tra i cinesi enormemente interessati alla mia nazionalità, ai miei studi e a tutti i fatti miei (con annessi e connessi), con finale scambio di bigliettini ed indirizzi, tra la soddisfazione di tutti, arrivo a Jinan dove mi aspetta Paola, italiana di Belluno. Dopo una veloce colazione con una non meglio identificata frittata, partiamo in autobus alla volta di Tai’an, la cittadina ridente (?) ai piedi del Taishan.

PD or not PD: il dubbio amletico del tesserato PD

Ritratto di Rosa Buonanno
Inviato da Rosa Buonanno il Mar, 16/06/2015 - 23:26
PD or not PD Il dubbio amletico del tesserato PD

Essere ancora del Pd o non esserlo più, questo è il problema.
Se sia più nobile sopportare
le percosse e le ingiurie di un segretario premier arrogante e presuntuoso,
oppure prendere armi e bagagli e lasciarlo affondare, piano piano, nelle sabbie mobili nelle quali la destra trasformista lo ha attirato.
… O combatterlo, sperando di annientarlo, consapevole del fatto che, fatalmente, tutto il partito morirà con lui.
Morire appunto, o almeno dormire per un po’.

Colica Elettorale

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Mer, 13/05/2015 - 14:35
 Colica Elettorale

…E così recitò (recitò?!?!)
…E così declamò:
“Andate e disperdetevi nel mondo poiché, benché si faccia fatica a crederlo, siete fatti anche voi di materia organica e perciò biodegradabili, quindi potrete dissolvervi nel pianeta senza che di voi rimanga traccia alcuna” ... magari però gli ambientalisti si incazzano perché si immette un altro elemento inquinante sulla terra...

Tempo Perso

Ritratto di Patrizia Clemente
Inviato da Patrizia Clemente il Mer, 06/05/2015 - 14:45
Tempo Perso

Hanno ragione i bambini a voler scrivere solo nelle pagine a destra del quaderno. Quelle a sinistra sono scomode, devi trattenere con la mano l’energia dei fogli che vogliono sollevarsi, appoggiando, anzi premendo l’avambraccio con forza sulla piegatura del quaderno per creare un piano comodo e parallelo al banco e rendere fluida e agevole la scrittura. Ecco perché lasciano bianche quelle pagine, risolvendo con facilità il problema.

Pierino Sale in Cattedra

Ritratto di Rosa Buonanno
Inviato da Rosa Buonanno il Ven, 01/05/2015 - 18:00
Pierino Sale in Cattedra

Pierino, seduto in cattedra, rivolgendosi alla classe, comincia la lezione: “…. Allora, cari bischerelli miei, visto che non avete capito niente del testo che vi avevo dato da studiare per casa, oggi vi spiego come si può, con solo 24 pernacchie, rendere moderna, divertente e figa la scuola. E’ un metodo infallibile, l’ho inventato io. Su, forza bischeri, proviamo a fare una mega pernacchia insieme e non vi preoccupate del rumore, dopo un po’ ci si abitua… Ma cosa sono quelle facce scure da insegnanti sfigati?!

Pagine

Abbonamento a eroichepassioni.it RSS