Gita al Vesuvio

Ritratto di Rosa Buonanno
Inviato da Rosa Buonanno il Lun, 11/11/2019 - 12:24
gita al vesuvio

Una gita al Vesuvio, per noi napoletani, è un dovere quasi religioso, che dobbiamo compiere almeno una volta prima di-partire per altri luoghi, siano essi di questa vita o di altre.
Per me, che non ci ero mai stata, era una lacuna enorme. Un vuoto nel curriculum vitae che doveva essere colmato al più presto perché, da napoletana, sentivo di essere incompiuta, come se la mia nascita nel grembo del golfo di Napoli, fosse rimasta sospesa. Solo con quel pellegrinaggio pagano avrei potuto completare il mio parto, ancorandomi alle mie radici geologiche e culturali.

La guerra civile via social: Bianco vs Nero

Ritratto di Rosa Buonanno
Inviato da Rosa Buonanno il Ven, 15/03/2019 - 11:27
La guerra civile via social: Bianco vs Nero

No, non vi fate ingannare dal titolo… Non troverete in queste righe commenti, opinioni, analisi socio-politiche su migranti, paesi ospitanti, paesi rifiutanti e quant’altro infuochi gli animi social più di quanto infiammi il cavo faringeo, un morso a un peperoncino. Quello che leggerete è invece una riflessione sui cambiamenti. Riflessione non di quelle alte, per carità, che potrei cadere miseramente su un congiuntivo ardito, ma una di quelle che di tanto in tanto ti prendono a tradimento e che non credevi neanche di essere capace di fare.

Fondi di valigia

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Lun, 14/01/2019 - 13:29
Fondi di valigia E.P.

Cimentarsi nella noiosa attività di disfare la valigia dopo una vacanza, può “rivelarsi”, e non solo in senso letterale, una riflessione filosofica sul significato del viaggio.
Ci dicono i saggi: “La vita è un viaggio”. Sì però, io non ho nessuna voglia di arrivare alla meta.
Ci ribattono: “Ma la meta non è la parte più importante del viaggio, è il percorrere la strada che ci consente di crescere, di fare esperienze, di confrontarci con il mondo e con noi stessi”.

Flusso di coscienza estivo, ovvero: ondate di pensieri afosi con punteggiatura emotiva.

Ritratto di Lady Pasticella
Inviato da Lady Pasticella il Lun, 10/09/2018 - 15:05
Flusso di coscienza estivo, ovvero: ondate di pensieri afosi con punteggiatura emotiva

Prima ondata: ferie, finalmente ferie… niente sveglia, niente orari, niente impegni… libertà, aria… eh sì, che bella l’aria estiva… quella che ti si appiccica addosso come la cozza allo scoglio … quella che ti lascia anche lo stesso odore della cozza… quella bella aria fresca che viene dal condizionatore perché quella fresca naturale senza gas, sta da qualche altra parte nel mondo e si sa dove, perché l’app meteo si aggiorna ogni minuto e te lo dice, sadica, in quali posti si sta da Dio e si sa, non sono mai i tuoi.

Pagine

Abbonamento a eroichepassioni.it RSS